AromiMolecolePost
0

La Chimica del Wasabi: l’Isotiocianato di Allile

Per la rubrica: LA MOLECOLA DEL GIORNO, oggi parleremo della CHIMICA DEL WASABI!

Il wasabi è una pasta verde ottenuta dal rizoma dall’eutrema japonicum e largamente utilizzata nella cucina giapponese.

Il wasabi ha un aroma pungente ed inconfondibile.
La molecola responsabile di questo suo aroma è:
Isotiocianato di allile – un isotiocianato prodotto da piante come senape e rafano come difesa dagli erbivori. Questo composto è il principale responsabile dell’aroma pungente del wasabi.
L’isotiocianato di etile attiva il TRPA1 (o recettore wasabi). Un recettore attivato da cibi con aromi pungenti come la mostarda, la cannella e l’aglio.

Fonti:
https://doi.org/10.1271/bbb1961.53.537
doi:10.1271/bbb.80289
Wikipedia (allyl isothiocyanate, TRPA1)

Immagine:
Fresh wasabi, ZAC, CC BY 2.0, Wikipedia

Tags: , ,

More Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Post più letti
Menu