MolecolePost
0

La Chimica dei Fuochi Fatui

Come, spaventosissimo, post a tema HALLOWEEN e per la rubrica: LA MOLECOLA DEL GIORNO, oggi parleremo della chimica dei FUOCHI FATUI!

I fuochi fatui sono eventi luminosi avvolti nel mistero che possono essere osservati a livello del terreno in cimiteri e paludi. Molte leggende sono nate intorno a questi fenomeni e vengono associati, nel folklore europeo, allo spirito dei morti, alle fate o ad altri esseri soprannaturali.

Anche se il fenomeno alla base dei fuochi fatui non è stato compreso sono state fatte alcune ipotesi. Una delle più intriganti è la combustione del metano, prodotto per decomposizione di materiale organico, a causa della presenza di tracce fosfina e difosfina, la miscela di questi due composti porta ad una combustione spontanea.

Fonti:
Wikipedia (Will-o’-the-wisp)
https://www.cicap.org/n/articolo.php?id=100073
https://doi.org/10.1002/j.1477-8696.2000.tb04067.x
Immagine:
Feu follet bleu, SyntaxTerror, Creative Commons Zero, Public Domain Dedication
Chemical structure of methane, SVG version by Patricia.fidi, Public domain
Struktur von Monophosphan, NEUROtiker, Public Domain 
Struktur von Diphosphan, NEUROtiker, Public Domain  “celtic” is marked with CC0 1.0

Tags: , ,

More Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Post più letti
Menu