MolecolePost
0

La Chimica degli Airbag: la Sodio Azide

Per la rubrica: LA MOLECOLA DEL GIORNO, oggi parleremo di una molecola che ci può salvare la vita: L’AZOTURO DI SODIO!

L’azoturo di sodio, conosciuto anche come sodio azide, è il sale sodico dell’acido azotidrico. La sodio azide è un composto la cui tossicità è comparabile a quella dei sali alcalini del cianuro e la sua elevata solubilità in acqua la rende fortemente mobile. La via sintetica più comune è il processo di Wislicenus che partendo dall’ammoniaca per reazione prima con il sodio metallico e poi con l’ossido di diazoto porta alla formazione di questo composto.

L’azoturo di sodio trova la sua applicazione più importante negli airbag delle automobili. Quando avviene un incidente viene attivato un detonatore che innesca la reazione di decomposizione della sodio azide a sodio metallico ed azoto molecolare. L’azoto molecolare gonfierà quindi il l’aibag.
Il vantaggio di questa molecola risiede nel fatto che la reazione di decomposizione risulta essere meno veloce della velocità del suono e quindi non produrrà un’onda d’urto ad alta velocità.

Fonti:
https://doi.org/10.1080/10643380390245002
Wikipedia (Sodium Azide)

Immagine:
en:Sodium azide, Lukáš Mižoch, Public Domain
File:Testing22222.jpg, Tweedewereldoolog-wiki, Public domain

Tags: , ,

More Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Post più letti
Menu