AromiMolecolePost
0

La Chimica delle Mandorle: la Benzaldeide

Per la rubrica: LA MOLECOLA DEL GIORNO, oggi parleremo della BENZALDEIDE (benzaldehyde).
La benzaldeide è un benzene sostituito con un gruppo aldeidico.
In natura si può trovare sotto forma di glucoside mescolato con acido cianidrico e glucosio nelle mandorle amare o nei semi di albicocca o pesca.
Il suo odore intenso di mandorle lo rende facilmente identificabile.
Gli impieghi svariati dei suoi derivati la rendono una delle aldeidi aromatiche più sfruttate industrialmente.
Molto interessante è la reazione di Cannizzaro che la coinvolge. Questa reazione di dismutazione avviene con aldeidi prive di idrogeni in alfa che nelle stesso condizioni per una condensazione aldolica (base forte) dismuta in un acido carbossilico ed un alcol.

Fonti:
Wikipedia (benzaldeide)
Appunti
Immagine:
Flickr – Robert Course–Baker

Tags: , , ,

More Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Post più letti
Menu