MolecolePost
0

La Chimica delle Esplosioni: il TNT

Per la rubrica: LA MOLECOLA DEL GIORNO, oggi parleremo del TRINITROTOLUENE, meglio noto come TNT.

Il TNT è stato sintetizzato per la prima volta da Wilbrand nel 1863 ma i suoi primi utilizzi sono stati completamente diversi da quelli odierni. Questo composto era infatti impiegato come tintura gialla. Le sue proprietà esplosive vennero scoperte da Häussermann nel 1891 a causa della sua scarsa sensibilità agli urti.

Il TNT risultata essere una sostanza tossica impiegata principalmente durante la prima Guerra Mondiale ma è comunque uno degli esplosivi più utilizzati sul campo militare o per operazioni minerarie. Il trinitrotoluene è poco solubile in acqua e viene convertito dalla biosfera in 2-A-4,6-DNT e 4-A-2,6-DNT due composti poco volatili e poco solubili in acqua che però sono noti per legarsi covalentemente con le componenti organiche e minerali del suolo.

Fonti:
https://www.acs.org/content/acs/en/molecule-of-the-week/archive/t/246-trinitrotoluene.html
doi:10.1155/2012/617236
Wikipedia (TNT)

Immagine:
Structural formula of 2-methyl-1,3,5-trinitrobenzene, a.k.a. trinitrotoluene (TNT), Wikipedia

Tags: , , ,

More Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Post più letti
Menu