Marmi antichi e Pietre decorativePost
0

Fluorite nei monumenti!

Per IL LUNEDÌ CI RIMANGO DI SASSO parleremo della fluorite.

La fluorite è uno splendido minerale di Fluoro, un fluorurato di calcio CaF2, che ha sempre avuto un gran pregio nella storia dell’uomo, sia dal punto di vista estetico che tecnologico. Si presenta infatti come una pietra vetrosa, dai colori che vanno dal violetto al verde bottiglia e al giallo. Il suo uso era riservato a statue e vasi di grande valore, ma anche alla lavorazione metallurgica grazie alle sue capacità flussanti (da cui probabilmente deriva il nome), che abbassavano il punto di fusione dei metalli più duri e resistenti permettendone quindi l’estrazione dai minerali. Dal punto di vista ornamentale è stata usata anche in lastre o gemme come decorazione di alcuni altari. Magnifici esempi sono visibili a Roma nella cripta di santa Maria Maggiore o nell’altare principale della chiesa del Gesù, le cui lastre sembrano provengano da un unico blocco pesante circa due quintali, ritrovato nell’Ottocento.

Fonti
Marmora romana
Marmi antichi
Manuale dei marmi romani antichi
Trattato delle pietre antiche, Faustino Corsi

Tags: , ,

More Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Post più letti
Menu