nobel chimica
0

Johann Friedrich von Baeyer

Oggi PER LA CHIMICA DA NOBEL parleremo di Johann Friedrich von Baeyer.

1905

“Per le sue ricerche di chimica organica e industriale”

Fu un chimico tedesco nato nella prima metà del diciannovesimo secolo. Fu allievo di Bunsen e Kekule il fondatore della teoria strutturale dei composti organici. Durante la sua vita si dedicò allo studio approfondito della chimica organica soffermandosi sulla sintesi dei coloranti come le pftaleine, scoprì l’acido barbiturico e studiò i derivati dell’acido urico.

Riuscì dopo moltissimi sforzi perfino a sintetizzare l’indaco, proponendo anche la prima formula di questa sbagliando solamente sul doppio legame che in realtà era in posizione trans.

Fondamentale fu la sua modestia “I have never set up an experiment to see whether I was right, but to see how the materials behave”.

Immagine 

Wikimedia

Fonti

Dizionario dei premi nobel, Pietro Migliorini

Wikipedia en

Treccani

Nobelprize.org

Tags: , , ,

More Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Post più letti
Menu